Giordania

Il Canale dei due mari

Nel novembre 2017 il ministero delle Risorse idriche e dell’irrigazione giordano ha preselezionato cinque consorzi interessati a finanziare e realizzare la prima fase del progetto “Red Sea Dead Sea Water Conveyance”, chiamato il Canale dei due mari.

Il progetto prevede la costruzione di una condotta lunga 180 chilometri, destinata a trasportare l’acqua lungo la Valle di Arava, in territorio giordano, da un impianto di desalinizzazione posto nel Golfo di Aqaba sino al Mar Morto. Secondo quanto riferisce il quotidiano giordano “Jordan Times”, si tratta di un progetto che fornirà acqua potabile e genererà energia elettrica, preservando l’eco sostenibilità del Mar Morto.

Al progetto partecipano 5 consorzi di aziende e vede la collaborazione di numerose aziende provenienti da Cina, Francia, Singapore, Canada, Italia, Giappone, Corea del Sud e Spagna.

http://www.agenzianova.com/a/583c361e14b019.58816555/1460965/2016-11-28/speciale-energia-giordania-israele-selezionati-cinque-consorzi-per-costruzione-canale-dei-due-mari

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Presidente libanese Aoun ad Amman, prosegue tour diplomatico
Menu