Iran

Iran: “lancio fallito nostro satellite forse sabotaggio Usa”

“Un possibile sabotaggio da parte degli Stati Uniti potrebbe essere dietro ai recenti tentativi falliti dell’Iran di mandare nello spazio due satelliti”, secondo quanto ha affermato il ministro degli esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif.
“Non ne siamo ancora sicuri ma stiamo cominciando a prendere in considerazione con attenzione la possibilità di un sabotaggio, che è probabile”, ha detto Zarif, intervistato dall’emittente Usa NBC News.
In gennaio e nei primi giorni di febbraio Teheran ha lanciato due satelliti in orbita, ma entrambi i tentativi sono falliti. Washington ritiene che il vero scopo dei lanci fosse di testare missili balistici di lunga gittata. In un articolo sul New York Times del 13 febbraio si citavano funzionari dell’Amministrazione Usa, secondo i quali gli Stati Uniti stavano resuscitando un programma segreto di sabotaggio dei razzi e dei missili iraniani.
swissinfo.ch

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Iran: amnistia per 50’000 detenuti
Iran, si dimette il ministro degli Esteri Zarif: “Mi scuso per tutte le mie mancanze”
Menu